I NUOVI MODULI

Tra le principali novità della Patente Europea del Computer 2013 c'è la presenza di 3 nuovi Moduli nei 7 previsti per il conseguimento dell'ECDL Full Standard (che andrà progressivamente a sostituire l'attuale certificazione ECDL Core).

Infatti, sono scomparsi i Moduli:
  • Concetti di base dell'ICT
  • Uso del computer e gestione dei file
  • Uso delle basi di dati


Cominciamo col dire che non si tratta di una vera cancellazione: i primi due (Concetti di base dell'ICT; Uso del computer e gestione dei file) sono ora stati in buona parte fusi nel nuovo primo Modulo (Concetti di base del computer), mentre il Modulo dedicato ai Database (Uso delle basi di dati) rimane tra i Moduli Standard ma non è più incluso nei 7 Moduli necessari per il conseguimento dell'ECDL Standard.

Per chi volesse approfondire, consigliamo di scaricare almeno l'anteprima (contiene anche il Syllabus integrale del Modulo) del primo volume della collana "Nuova ECDL":


Sempre nella stessa collana, è disponibile il Modulo dedicato ai Database:


Rappresentano, invece, una assoluta novità altri due Moduli:

Sicurezza informatica (IT Security)

Il modulo fornisce i concetti e le abilità indispensabili per utilizzare i dispositivi elettronici nelle attività quotidiane e, in particolare, quando si è collegati in rete. Tra gli argomenti trattati, troviamo quindi: tutela della privacy; protezione da malware e da accessi non autorizzati e utilizzo di antivirus;problematiche specifiche alle reti e utilizzo dei firewall; navigazione sicura in Internet; utilizzo corretto e sicuro della posta elettronica e della messaggistica istantanea; tecniche di backup e ripristino dei dati.

Collaborazione in rete (On line collaboration)

Il Modulo punta a spiegare come si installano e come si utilizzano gli strumenti che permettono a più persone di lavorare allo stesso progetto utilizzando una rete. Si tratta di strumenti sempre più diffusi come cloud computing, storage online, meeting online, calendari online e in mobilità, social network, blog, wiki. Il Modulo, inoltre, si interessa più in generale alla tecnologia mobile, che consente alle persone di rimanere connesse e partecipare a un lavoro comune anche non disponendo di un computer e di una connessione fissa, utilizzando connessioni WiFi e dispositivi come tablet o smartphone.

Anche per questi due nuovi Moduli sono in preparazione i relativi volumi della collana "Nuova ECDL".

Nessun commento:

Posta un commento

Visualizzazioni nell'ultima settimana